La Cannabis contiene un enorme potenziale per migliorare la creatività ed ispirare l’immaginazione; in particolar modo la Cannabis Sativa.

Nella società di oggi si inizia da poco a comprendere certi valori, spesso sfiduciati da convinzioni errate secondo cui queste persone pensano di essere brillanti e creative, mentre sono sotto l’effetto della cannabis, per poi scoprire che le loro creazioni sono inutili, o che le loro intuizioni sono sciocchezze senza senso.

Da un punto di vista scientifico si denota un effetto positivo sull’ippocampo, una regione del cervello che svolge una parte importante nella memoria e nell’orientamento, stimolando la formazione di nuovi neuroni offrendo maggiori risorse alle quali ricorrere nella vita di tutti i giorni.

Artisti, scienziati, scrittori, musicisti e creativi di ogni sorta sostengono che la Cannabis migliori creatività e immaginazione.

Bob Marley è un noto esempio per affermare che la Cannabis Sativa sia uno stimolo alla creatività e non sono da meno  un Louis Armstrong o un Paul McCartney e tanti altri.
Soffermarsi a vedere le cose come se le si sognassero per poi liberale nelle più varie forme di creatività ottenendo un’ effetto stimolante ed energizzante che ne favorisce la concentrazione e la realizzazione.